you're reading...
Esperienze d'innovazione, tecnologie per l'impresa sociale

Il social media manager per il no profit: cos’è, a cosa serve e come valutare il ritorno sull’investimento

Questa settimana pubblichiamo la sintesi dell’intervento di Giovanni Campagnoli della cooperativa sociale Vedogiovane (Arona e Borgomanero – NO), che ha contribuito ad animare (a distanza) la sessione di Fai un salto al X Workshop sull’Impresa sociale.
Vedogiovane, da qualche anno, ha investito risorse in strumenti e formazione per implementare un programma di sviluppo di un nuovo tipo di presenza e di identità sul web.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il progetto
La nostra scelta è stata quella di investire, come marketing istituzionale dell’organizzazione, su un nuovo sito, http://www.vedogiovane.it, facendone anche uno strumento di marketing operativo di prodotto, sia per Vedogiovane che per le reti nazionali di cui Vedogiovane fa parte (Associanimazione e Politichegiovanili.it). Per gestire tutto questo abbiamo creato internamente una figura di social media manager”.

Punti di partenza
Siamo partiti da una ricerca sul web: per tre mesi abbiamo monitorato i siti web di dieci organizzazioni sociali di diverse regioni d’Italia, comparabili per dimensioni con Vedogiovane, e di due Consorzi sociali”.

Esiti
E’ emerso che le organizzazioni no profit coinvolte:

  • non hanno una identità on line particolarmente definita e non utilizzano i nuovi media come strumenti di comunicazione interattiva (2.0)”;
  • “faticano ad essere usati anche come strumenti di informazione, tanto che i siti web monitorati vengono aggiornati poco, sono spesso statici, il che fa presupporre non ci siano competenze e/o professionalità all’interno di queste organizzazioni in grado di provvedervi”.

Nel frattempo..
Le aziende del mondo profit stanno già beneficiando dei vantaggi che tali strumenti possono portare, mentre il no profit comincia a capirne l’utilità solo in tempi recenti“.

Prospettive
Pur non essendovi ancora molti studi aziendali in grado di misurare il ritorno “sull’investimento digitale”, crediamo che questo ambito darà risultati economici crescenti nel tempo, soprattutto laddove le cooperative sociali si sposteranno su prodotti a domanda individuale.

Strumenti e competenze
Per occuparsi di questi aspetti, sono necessari strumenti e professionalità specifiche, condizioni indispensabili per ottenere risultati positivi e non disperdere risorse. Probabilmente, così come avviene nel profit, anche nel Terzo settore e nella PA, sarà auspicabile fare ricorso al ‘Social Media Manager‘”;

Social Media Manager
Una figura professionale che si occupa di monitorare, pianificare e gestire i profili aziendali sui diversi social network, controllando i contenuti condivisi e le modalità con cui l’azienda si espone su piazze virtuali. Inoltre potrà proporre direttamente azioni promozionali, campagne, gestione di conversazioni, rapporti con la stampa on line, monitoring della web reputation aziendale, pianificazione e messa in atto di iniziative di PR“.

Superare i limiti: il social media manager di rete
Il costo per mantenere una figura professionale di social media manager sembrerebbe essere troppo alto per organizzazioni no profit di dimensioni simili a Vedogiovane.
Per questo si è proposto di “condividere” questa professionalità con altre organizzazioni, dando vita quindi ad un “social media manager” di rete.

Evoluzioni
Vedogiovane ha proposto ad alcune organizzazioni un servizio full optional, in cui personale di Vedogiovane opportunamente formato curi i profili social, controlli conversazioni sul web per fini aziendali, fornisca e pubblichi notizie.
Per Vedogiovane questa è un’area di sviluppo interessante, anche alla luce del fatto che, attualmente, il social media manager è una figura professionale molto richiesta sul mercato e si prevede che questa professionalità sarà tra le più richieste nei prossimi anni. È anche per questo che Vedogiovane sta valutando di far nascere una start-up giovanile altamente specializzata su questo tema.

Di seguito un video  d’approfondimento del progetto.

 

 

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: